Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Da domenica i gazebo nelle due province casertane

Tesseramento, i giovani Udc partono da Maddaloni e Pignataro Maggiore


Tesseramento, i giovani Udc partono da Maddaloni e Pignataro Maggiore
13/11/2010, 08:11

CASERTA - Un appuntamento fondamentale, quello per il tessaramento, vedrà impegnati i giovani Udc di Caserta e provincia da domenica 14 novembre. "Il tesseramento, ovviamente, rappresenta una delle fasi cruciali della vita di un partito. La sottoscrizione di una tessera, infatti, è l’unico modo grazie al quale si può rendere la politica un fenomeno partecipativo e non una delega all’affarista di turno". Così il vicecommissario regionale dei giovani Udc, Gaetano Riccardelli.
I primi gazebo per il reclutamento dei nuovi iscritti saranno presenti a Maddaloni e a Pignataro Maggiore; dove il coordinatore cittadino, Italo D'Auria, si è detto impaziente di rendersi parte attiva di quello che ha definito un "appuntamento fondamentale per confermare il radicamento nel territorio del movimento giovanile e per avvicinare i giovani sfiduciati dall’attuale clima politico ad un partito che punta fortemente su di loro ed aspira, parimenti, ad aprire una nuova fase politica".
Dello stesso avviso si è detto Vincenzo Farbo, coordinatore cittadino di Maddaloni:"Il tesseramento è una tappa fondamentale per costruire il movimento giovanile in città - ha infatti dichiarato - .Il quadro politico di Maddaloni è decisamente complicato e questo si riflette molto sulla politica giovanile creando non poca confusione tra i ragazzi che hanno voglia di partecipare alla vita politica. Da domenica, dunque, puntiamo a creare una piattaforma politica solida e propositiva".

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©