Provincia / San Giorgio

Commenta Stampa

Tirocini formativi nel campo delle nuove tecnologie per sei disoccupati sangiorgesi


Tirocini formativi nel campo delle nuove tecnologie per sei disoccupati sangiorgesi
10/10/2011, 14:10

San Giorgio a Cremano, 10 ottobre 2011 - Nuova attività per favorire l’inserimento dei giovani messa in atto dall’Amministrazione Giorgiano: l’assessorato alle Nuove Tecnologie guidato da Ciro Russo ha lanciato un progetto per attivare, in collaborazione con il Centro per l’Impiego di Portici, sei tirocini formativi rivolti a cittadini inoccupati o disoccupati residenti a San Giorgio a Cremano, di cui quattro in possesso di diploma di scuola superiore e due di laurea almeno triennale.

I titoli devono essere stati conseguiti da non più di dodici mesi alla data di scadenza del bando. I richiedenti devono essere di età compresa tra i 18 ed i 35 anni. I tirocinanti svolgeranno un’attività formativa “on the job” nel campo della gestione e dell’archiviazione informatica di dati presso vari uffici comunali. Al tirocinante spetterà un rimborso spese forfettario complessivo di euro 1.500,00 al lordo delle ritenute previste dalla vigente normativa. Saranno a carico del Comune i costi assicurativi.

I candidati interessati dovranno far pervenire, in busta chiusa, la domanda presente sul sito comunale al protocollo dell’Ente entro e non oltre il 31 ottobre prossimo. La domanda dovrà essere corredata da un dettagliato curriculum vitae in formato europeo. Il possesso dei titoli dichiarati dovrà essere documentato o autocertificato ai sensi delle normative vigenti. Tutta la modulistica è disponibile sull’albo pretorio online del Comune.

La selezione degli aspiranti sarà curata direttamente dal Comune di San Giorgio a Cremano attraverso una commissione interna appositamente nominata e prevedrà un colloquio motivazionale e la valutazione del curriculum vitae. A parità di punteggio risulterà titolo preferenziale la residenza nel Comune di San Giorgio a Cremano. Il calendario dei colloqui sarà pubblicato presso l’albo pretorio online dell’Ente nei giorni immediatamente successivi la scadenza del bando nonché consultabile sulla homepage del sito internet dell’Ente www.e-cremano.it

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©