Provincia / Torre Annunziata

Commenta Stampa

Torre Annunziata, 3 uomini rapinano una tabacheria

Rintracciati e arrestati dai carabinieri

Torre Annunziata, 3 uomini rapinano una tabacheria
03/12/2013, 13:16

TORRE ANNUNZIATA - Ieri sera tre individui con volto coperto da casco, uno armato di coltello, hanno fatto irruzione in una rivendita di tabacchi in via Cavour di torre annunziata e dopo aver minacciato il titolare 35enne e colpito un cliente con uno schiaffo si sono fatti consegnare circa 1.000 euro in denaro contante, stecche di sigarette, gomme e caramelle per poi darsi alla fuga a bordo di una vettura.
Nel corso delle ricerche dei malfattori immediatamente avviate dalla compagnia carabinieri di torre annunziata con il supporto della locale centrale operativa di gruppo e’ stato tratto in arresto carmine lombardo, un 36enne di Torre del Greco già noto alle forze dell'ordine.
Una parte della refurtiva e’ stata recuperata e restituita agli aventi diritto. L’arrestato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.
Durante la notte, dopo serrata attività investigativa, sono stati inoltre rintracciati e tratti in arresto Giuseppe Rellino, 23enne, residente a Torre del Greco in via Litoranea e Ciro Ferdinando Langella, 19 anni, residente a Torre Annunziata, entrambi già noti alle foprze dell'ordine.
Gli arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©