Provincia / Torre del Greco

Commenta Stampa

Tre cortei paralizzano la città del corallo

Torre del Greco in piazza per la "grande protesta"


.

Torre del Greco in piazza per la 'grande protesta'
12/12/2012, 13:55

TORRE DEL GRECO - 12.12.12. L’annus horribilis della città di Torre del Greco si concretizza in una sola data, dal sapore cabalistico. E’ stato oggi il giorno della grande protesta della città corallina. In piazza tre cortei contemporaneamente. Quello degli studenti, per il diritto allo studio; quello dei membri del Comitato Pro Maresca, per il diritto alla salute; e quello degli obbligazionisti della Deiulemar e gli impiegati nel settore marittimo, per il diritto al lavoro.
Una manifestazione grande più negli intenti che nei numeri, ma comunque ferramente appoggiata dall’amministrazione comunale torrese.
I tre cortei sono partiti di prima mattino da Palazzo La Salle, sede distaccata del Comune cittadino, dalla villa comunale di corso Vittorio Emanuele e da piazza Nassirya. I tre cordoni si sono uniti in piazza Luigi Palomba, per poi proseguire verso piazza Santa Croce. All’ombra della Basilica, assemblea pubblica con i partecipanti e microfoni accesi a chiunque volesse parlare in pubblico. Il modo migliore per far raccontare alla città il malessere che sta vivendo.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©