Provincia / Torre del Greco

Commenta Stampa

Una struttura moderna dopo 30 anni di attesa

Torre del Greco: inaugurata nuova scuola per l'infanzia


.

Torre del Greco: inaugurata nuova scuola per l'infanzia
09/09/2010, 17:09

TORRE DEL GRECO -  E' stata inaugurata ieri mattina la nuova scuola per l'infanzia di via Sant'Antonio che farà parte dell'Istituto comprensivo statale “V.Romano- N. Giampietro”. Alla cerimonia inaugurale sono intervenuti il sindaco di Torre del Greco, Ciro Borriello, rappresentanti istituzionali del Comune, autorità scolastiche, militari e religiose. La struttura, immersa in un'area verde, collegata alla vicinissima fermata della Circumvesuviana, comprende otto aule ampie e luminose, la direzione, la segreteria, un'aula docenti, un refettorio-mensa, un piccolo ambiente ricevimento e una gradinata nei giardini antistanti, che funge da anfiteatro all’aperto. E saranno circa 200 i bambini che frequenteranno la nuova scuola. Inoltre i sottostanti 1500 metri quadrati saranno destinati ad un centro unico di cottura, che sostituirà i vecchi punti. Da qui si confezioneranno i pasti per tutte le sedi scolastiche del territorio. “Con l’inizio del prossimo anno scolastico -ha spiegato il primo cittadino torrese- la nostra città potrà fruire di questa nuova sede scolastica in via Sant’Antonio. Una attrezzata struttura fortemente voluta da questa amministrazione, come previsto nel programma di governo. Tale intervento si innesta felicemente in un quartiere alquanto popoloso, che, alla luce anche delle ultime attività di rigenerazione urbana, sta vivendo un momento di grande riqualificazione ambientale”. L'edificio che ospiterà la scuola è di proprietà del Comune ma da oltre trent'anni era in una situazione di degrado ed abbandono. “E' solo grazie alla determinazione della mia amministrazione -prosegue Borriello- che finalmente la struttura sarà attiva con una ricaduta di grande risonanza sotto ogni profilo: sociale, culturale, e soprattutto economico. Infatti, si abbattono notevoli fitti passivi che  gravavano pesantemente sulle casse comunali da decenni”. Al taglio del nastro di ieri mattina, presente anche il neo assessore all'Istruzione del Comune di Torre del Greco, Sofia Flauto, in carica da pochi giorni. “È stata realizzata una struttura davvero ideale per accogliere i bambini in una fase così delicata della loro vita – ha commentato   la Flauto - In un contesto del genere, i bambini potranno vivere serenamente quello che è il primo momento di distacco dalla famiglia e di socializzazione con i coetanei, incamminandosi nel migliore dei modi verso la formazione della loro coscienza civica”.

Commenta Stampa
di Elisa Scarfogliero
Riproduzione riservata ©