Provincia / Torre del Greco

Commenta Stampa

Ma gli imprenditori continuano nella protesta

Torre del Greco, sconti TARSU per comitati e ristoratori

Rispettive riduzioni del 50% e del 30%

Torre del Greco, sconti TARSU per comitati e ristoratori
24/05/2011, 15:05

Giungono nuove indicazioni sul caso Tarsu a Torre del Greco. L’Amministrazione Comunale ha deliberato una riduzione della tariffa in misura del 50% per i locali utilizzati esclusivamente dai Comitati di Quartiere, senza fini di lucro, iscritti all’albo comunale da almeno sei mesi e che operino sul territorio cittadino da almeno sei mesi. Tale riduzione sarà riconosciuta già in sede di tassazione per l’anno 2011 a condizione che gli interessati presentino istanza con relativa documentazione entro il termine del 30 giugno 2011, a pena di decadenza dal diritto. L’Amministrazione inoltre ha deliberato, per il solo anno 2011, una riduzione del 30% della Ta.r.s.u. dovuta per la parte di superficie iscritta a ruolo eccedente i 200 m² per tutte le categorie di utenza inserite nelle attività di ristorazione. Una scelta che si allinea con la protesta in atto in queste settimane da parte dei ristoratori torresi, che comunque rivendicano aiuti relativi anche agli anni precedenti. Anche tale agevolazione deve essere richiesta con apposita istanza da produrre al Comune entro il termine del 30 giugno 2011 a pena di decadenza dal diritto. I contribuenti interessati a fruire di tali agevolazioni devono rivolgersi al Comune di Torre del Greco – Ufficio Protocollo - Piazza del Plebiscito n.1. Per eventuali chiarimenti e per il ritiro del modulo di domanda è possibile
rivolgersi al Settore Fiscalità Locale ubicato in Via Calastro n. 8 nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©