Provincia / Torre del Greco

Commenta Stampa

Ennesimo cambio nella giunta corallina

Torre del Greco: si dimette l'assessore Filippo Borriello

Borriello:"Troppo lavoro, non posso garantire impegno"

.

Torre del Greco: si dimette l'assessore Filippo Borriello
02/04/2011, 11:04

TORRE DEL GRECO - Come prospettato, il ritorno a capo del Comune da parte del sindaco Ciro Borriello non è stato sintomo di stabilità in giunta. I cambiamenti della squadra amministrativa a Torre del Greco c’erano prima, come ci sono adesso,dopo il polverone innalzatosi, e poi placatosi su Palazzo Baronale. Nel frattempo, però, alla ripresa dei lavori, salta un’altra poltrona di giunta. E’ quella di Filippo Borriello, che ha rassegnato le dimissioni per motivi di carattere professionale. Borriello era titolare delle deleghe alla Pubblica Istruzione e Politiche Tariffarie. Un fedelissimo del sindaco, che però ha deciso di abdicare. Il motivo, per detta dell’ormai ex assessore, sarebbe la troppa mole di lavoro dell’ultimo periodo, la quale non gli avrebbe permesso di garantire il dovuto impegno sul fronte istituzionale. “Ringrazio il Sindaco Ciro Borriello per la fiducia che mi ha accordato, i colleghi assessori per il rapporto di reciproca stima e lealtà, e tutti i dipendenti comunali, a cominciare da dirigenti e funzionari - ha spiegato Filippo Borriello -, che hanno collaborato proficuamente alle attività che mi hanno visto direttamente coinvolto”. Il Borriello assessore lascia con un solo, unico rammarico la sua carica. Quello di non essere riuscito a dare agli anziani una sede per le attività del Centro Sociale. Da qui, probabilmente, ripartirà il lavoro con il nuovo volto di giunta, le cui generalità si sapranno, probabilmente, nel consiglio comunale convocato per mercoledì 6 aprile. 

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©