Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Le indagini degli investigatori erano iniziate nel 2011

Traffico di droga, 15 arresti tra Campania, Lazio e Abruzzo

In manette anche fiancheggiatori del clan dei Casalesi

.

Traffico di droga, 15 arresti tra Campania, Lazio e Abruzzo
22/10/2012, 13:26

Quindici arresti della Squadra Mobile di Latina questa notte tra le province di Latina, Pescara, Caserta e Napoli per traffico di sostanze stupefacenti. In manette sono finiti anche personaggi considerati vicini al clan dei Casalesi. Al vertice dell’organizzazione di trafficanti e spacciatori c’era infatti Matteo Baldascini, un nome noto nell’ambito del crimine pontino. L’uomo, detenuto a Regina Coeli, a seguito di un'inchiesta sulle infiltrazioni della camorra nel territorio di Latina e dintorni, muoveva grossi quantitativi di hashish, cocaina ed eroina tra Lazio, Campania e Abruzzo. Le indagini degli investigatori della IV Sezione antidroga della Mobile  erano iniziate nel 2011 subito dopo l’omicidio di un extracomunitario avvenuto a Latina, un caso che ha aperto la pista del traffico degli stupefacenti e che ha condotto questa notte alla cattura dei responsabili.

Commenta Stampa
di Daniela Volpecina
Riproduzione riservata ©