Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Acquistavano in Spagna per vendere in Campania e Puglia

Traffico internazionale di coca: 6 arresti nel clan Gallo

Le indagini erano iniziate nel 2009

Traffico internazionale di coca: 6 arresti nel clan Gallo
08/08/2011, 16:08

Una ordinanza di custodia cautelare a carico di sei persone è stata eseguita all’alba dalla polizia giudiziaria nei confronti di presunti appartenenti al clan Gallo-Limelli-Vangone, attivo a Boscotrecase e Trecase, nell’area vesuviana. Gli indagati sono accusati di associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di droga. Secondo quanto si è appreso da fonti della Procura, la droga, in particolar modo cocaina, veniva acquistata da narcotrafficanti spagnoli per poi essere venduta non solo nell’area vesuviana, ma anche in alcune zone della Puglia.
Nello specifico il nuovo gruppo criminale rappresentava una vera e propria “costola” del clan Gallo-Limelli-Vangone e trattando rapporti fuori regione non era entrato in contrasto con le altre famiglie. Le indagini, iniziate nel 2009 e i carabinieri hanno fermato oggi Francesco Lamberti, Ciro Mascolo, Domenico Masciaveo, Michele Vangone, Giuseppe Virgilio e Luigi Paletta. Un settimo uomo poi si è sottratto all’ordine di cattura.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©