Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Rapina finita male? E’ la pista seguita dagli inquirenti

Tragedia a Maddaloni, un’anziana trovata morta in casa -video

Nelle prossime ore l’autopsia all’Ospedale di Caserta

.

Tragedia a Maddaloni, un’anziana trovata morta in casa -video
13/11/2013, 10:29

MADDALONI – Tragedia in quel di Maddaloni, comune alle porte di Caserta, dove una donna, Concetta Bove, poco dopo le 21 di ieri sera, è stata trovata senza vita nella sua abitazione di via Maddalena; a fare la macabra scoperta è stata la figlia preoccupata di non essersi riuscita a mettere in contatto telefonico con la madre ultrasettantenne. Entrando più nei dettagli, la donna è stata rinvenuta riversa a terra nell’antibagno, mentre l’abitazione è stata messa completamente a soqquadro. Immediato l’intervento delle forze dell’ordine e del personale medico del 118, allertati dalla figlia dell’anziana: la morte, stando ad un esame superficiale della salma, sarebbe avvenuta prima delle 18 di ieri pomeriggio, vista l’abitudine di Concetta Bove di recarsi al vicino supermercato per comprare il pane appena sfornato. Ieri pomeriggio, però, nessuno l’avrebbe vista, per questo motivo gli inquirenti presumono che il decesso sia avvenuto intorno a quell’ora. La pista più accreditata, confermano fonti della Procura di Santa Maria Capua Vetere, resta quella del tentativo di rapina finito in tragedia: forse l’anziana donna avrebbe colto in flagranza i malviventi. Le indagini, in ogni caso, sono affidate ai carabinieri che stanno cercando di ricostruire gli ultimi istanti di vita dell’anziana di Maddaloni, il cui corpo è stato trasferito all’istituto di Medicina Legale dell’Azienda Ospedaliera di Caserta dove, nelle prossime ore, sarà eseguito l’esame autoptico.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©