Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Continua la strage del punteruolo rosso.

Trattamento fitosanitario per le palme flegree


Trattamento fitosanitario per le palme flegree
30/06/2010, 12:06

POZZUOLI (NA) - Il punteruolo rosso, che cresce e ingrassa nei fusti degli alberi, continua a distruggere le palme del territorio flegreo.
"I fusti delle palme non sono fatti di legno, ma di una speciale fibra dolciastra, quasi dallo stesso gusto del miele, di cui i nidi di coleotteri sono molto ghiotti. Quando il punteruolo si insinua nel tronco, la fine è sicura e la diffusione dell'insetto raggiuge numeri straordinari" dichiara l'esperto Biagio Scanniello.
Una vera e propria piaga, dunque, affligge le palme flegree, che da qualche giorno sono interessate da un trattamento fitosanitario. Il programma, realizzato nell'ambito di un progetto triennale di intervento territoriale, è stato cofinanziato dalla Regione Campania, dall'Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei e dai Comuni di Pozzuoli e Monte di Procida, ai sensi della Legge Regionale 4/2002 decreto 396/07.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.