Provincia / Casoria

Commenta Stampa

Uomini della Polizia Municipale in borghese per la città

Casillo: “Sulla sicurezza da sempre attenzione massima”

Uomini della Polizia Municipale in borghese per la città
16/07/2013, 16:28

CASORIA - Nelle ultime settimane la città di Casoria, ma l’intero hinterland a nord di Napoli, è oggetto di una vera e propria escalation di micro criminalità. Furti, scippi, rapine sono diventati episodi all’ordine del giorno. Preoccupati della situazione il Sindaco Vincenzo Carfora e l’Assessore alla Sicurezza Tommaso Casillo. Già la settimana scorsa abbiamo inviato alle forze dell’ordine una lettera a firma congiunta, evidenziando come la Piazza centrale della città (Piazza Cirillo), fosse preda di atti vandalici, disturbo della quiete pubblica e a tratti pericolosa, dichiara il primo cittadino Enzo Carfora, ma ci rendiamo conto, continua il Sindaco che questo non è un problema circoscritto a quell’area, bensì a tutto il territorio, in particolar modo alle zone periferiche. Tommaso Casillo è categorico: La sicurezza è stata da sempre una priorità di questa amministrazione. E’ un dato infatti, che abbiamo con forza portato avanti il concorso per l’assunzione di dieci vigili urbani a tempo indeterminato, abbiamo fortemente voluto ed ospitato il comitato per l’ordine e la sicurezza qualche tempo fa, bandito il concorso ed assunto il nuovo Comandante della Polizia Municipale, ma non ci fermiamo. Per il periodo estivo infatti, saranno chiamati altri vigili a tempo determinato, ma la notizia più è importante è di sicuro la presenza di vigili in borghese  che già da qualche settimana presidiano il nostro territorio. Tutto quanto evidenziato mi auguro, sottolinea Casillo che sia utile a prevenire e soprattutto a  frenare questa escalation di microcriminalità, che di sicuro la crisi economica ha provveduto ad aumentare.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©