Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Anche quest’anno il percorso supera un chilometro e mezzo

Vaccheria, tutto pronto per nuova edizione presepe vivente

Cinquanta scenari riferiti a antichi mestieri, 240 figuranti

.

Vaccheria, tutto pronto per nuova edizione presepe vivente
18/12/2013, 11:21

CASERTA – “Una manifestazione che si rinnova ogni anno e ogni anno rafforza la sua offerta. Sono certo che i 35mila visitatori dell’ultima edizione saranno superati da quelli di questo Natale”: lo ha detto il sindaco Pio Del Gaudio presentando in Comune l’edizione 2013/2014 del Presepe Vivente di Vaccheria, prevista per il 26, 28 e 29 dicembre e per il 4, 5 e 6 gennaio prossimi. In Comune, con l’assessore al Turismo e al Marketing Territoriale, Pasquale Napoletano, che ha patrocinato l’iniziativa, anche i consiglieri comunali Lucrezia Cicia, Antonio De Crescenzo, Edgardo Ursomando. “L’amministrazione comunale è vicina agli organizzatori del Presepe Vivente di Vaccheria - ha detto l’assessore Napoletano - perché esso ormai custodisce tutte le potenzialità per affermarsi con più determinazione. I numeri già dicono che il gradimento dei visitatori e il successo, ogni anno caratterizzato dalle novità della manifestazione, meriterebbero più interesse e attenzione da tutto il comparto turistico e produttivo cittadino e del territorio, per favorire più sviluppo”. Il Presepe Vivente di Vaccheria, anche quest’anno sviluppato su un percorso di oltre un chilometro e mezzo, presenterà nell’edizione al via 240 figuranti impegnati in oltre 50 scenari riferiti particolarmente agli antichi mestieri. Non mancheranno nuove specie animali, mentre la Natività resterà dedicata ad un messaggio di vita, solidarietà, integrazione e anche di coraggio, destinato alle giovani coppie in visita alla manifestazione. Tutti i dettagli dell’evento sono pubblicati sul sito internet www.presepeviventedivaccheria.it

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©