Provincia / Giugliano

Commenta Stampa

Vendita abusiva di prodotti ittici e fiori, sequestri e denunce a Giugliano


Vendita abusiva di prodotti ittici e fiori, sequestri e denunce a Giugliano
20/11/2009, 13:11


GIUGLIANO - Operazione degli agenti dei Vigili Urbani della Polizia Commerciale, diretti dal capitano Vincenzo Vitiello e coordinati dal comandante Antonio Baldi. Questa mattina, in via Aniello Palumbo (altezza sede Inps), due pattuglie hanno eseguito due sequestri. Il primo è stato messo in atto nei confronti di un venditore abusivo di prodotti ittici. Gli agenti della squadra Commerciale hanno sottoposto a sequestro oltre 30 chilogrammi di prodotti ittici in quanto venduti senza autorizzazione e senza l’osservazione delle norme igienico-sanitarie. Il venditore ambulante è stato denunciato e multato di oltre 5mila euro. I prodotti sono stati poi distrutti mediante la candeggina. In un altro controlla, una seconda pattuglia ha sequestrato oltre seicento fiori ad un venditore ambulante anch’egli abusivo. Lo stesso è stato denunciato e multato con un’ammenda di oltre 5mila euro. I fiori sono stati distrutti dagli agenti e, insieme ai prodotti ittici, sono stati fatti prelevare da un mezzo della nettezza urbana. “Tolleranza zero contro gli ambulanti che vendono prodotti alimentari e non senza licenze e autorizzazioni – afferma il comandante della Polizia Municipale Baldi -. I controlli continueranno sul tutto il territorio al fine di poter debellare questo fenomeno illegale”. “Bisogna salvaguardare la salute dei cittadini – afferma il sindaco di Giugliano Giovanni Pianese – queste operazioni sono alla base per poter combattere il dilagante fenomeno dell’abusivismo commerciale spesso messo in pratica da venditori provenienti da fuori città”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©