Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Tonnellate di rifiuti invadono la strada quartese.

Via Spinelli: prosegue la battaglia con il Comune


Via Spinelli: prosegue la battaglia con il Comune
02/07/2010, 10:07

QUARTO (NA) - Le "vette" dei rifiuti in via Spinelli, a Quarto, sembrano ormai inarrivabili.
Più di cento metri di strada invasi dalla spazzatura: ogni giorno si continua infatti a sversare illegalmente in quella che ormai sembra essere una vera e propria discarica a cielo aperto.
L'arteria, nota per ospitare le cave, resta sommersa dai rifiuti: i residenti sono costretti a camminare su una fanghiglia maleodorante, che fuoriesce dalle centinaia di sacchetti, che giacciono tra ingombranti e rifiuti speciali.
"La situazione è peggiorata; rifiuti di ogni genere, accumulati lungo la strada con conseguenti esalazioni nauseabonde, invasioni di ratti ed insetti stanno caratterizzando le nostre giornate. Di notte siamo al buio, la strada non è illuminata e i soliti sciacalli ne approfittano per scaricare di tutto" tuona un residente del posto.
Una realtà insostenibile, dunque, si presenta ogni giorno agli abitanti della zona periferica di Quarto.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©