Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Vico Equense: dichiarazioni di Maurizio Lupi a sostegno di Gennaro Cinque


Vico Equense: dichiarazioni di Maurizio Lupi a sostegno di Gennaro Cinque
09/05/2011, 15:05

Vico Equense - Il vice presidente della Camera dei deputati e coordinatore organizzativo nazionale del PdL, Maurizio Lupi, e l’Onorevole Gioacchino Alfano Capogruppo in Commissione Bilancio, faranno tappa a Vico Equense per sostenere la candidatura a Sindaco di Gennaro Cinque. Martedì 10 maggio 2011, alle ore 17, l'appuntamento elettorale, è all’Hotel Torre Barbara, in Corso Caulino, 77 – Montechiaro. Maurizio Lupi, è nato a Milano il 3 ottobre 1959, sposato con Manuela, ha tre figli: Andrea, Luca e Federica. Ha sempre praticato un’intensa attività sociale. “Con alcuni amici, - spiega l’esponente politico del PdL - ho incontrato il movimento di Comunione e Liberazione, in università ho avuto la fortuna di conoscere Don Luigi Giussani e tanti amici che ancora adesso, sono parte della mia vita.” Laureato in Scienze politiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, la sua avventura politica inizia nel 1993 nel Consiglio comunale di Milano, il 13 maggio 2001 è per la prima volta eletto alla Camera dei Deputati nel collegio 15 (Merate). Riconfermato nel 2006, nella Circoscrizione Lombardia 1 come parlamentare all’opposizione. In seguito alla caduta del Governo Prodi, alle elezioni dell’aprile 2008 è stato rieletto, sempre in Lombardia 1, ottenendo l’incarico di Vice Presidente della Camera dei Deputati della sedicesima legislatura. Gioacchino Alfano, invece, è stato eletto alla Camera dei Deputati nel 2001 nel collegio maggioritario di Castellammare di Stabia. È stato riconfermato deputato nelle elezioni del 2006 e del 2008. Nel tempo libero è anche Presidente e calciatore della Nazionale Italiana Parlamentari. “La presenza – afferma il candidato Sindaco Gennaro Cinque - dell’onorevole Lupi e di Alfano in città dimostra la considerazione che il partito ha per il nostro territorio.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©