Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Vico Equense, il Pd appoggia la candidatura di Aldo Starace


Vico Equense, il Pd appoggia la candidatura di Aldo Starace
10/03/2011, 11:03

“L’annunciata adesione del Pd alla mia candidatura costituisce una svolta decisiva nella costituzione delle alleanze per le elezioni del 15 maggio. Questo è il primo tassello di un ampio mosaico che deve vedere protagoniste tutte le forze politiche e tutte le componenti sociali realmente alternative al Pdl e al sindaco uscente”. Con queste parole l’avvocato Aldo Starace commenta la decisione del Partito democratico – circolo “Carlo Fermariello” Vico Equense di sostenere la sua candidatura a sindaco alle prossime elezioni amministrative della città. Il Pd ufficializzerà la sua posizione sabato 12 marzo con una manifestazione che si terrà alle ore 17,00 presso l’hotel Sporting, a cui interverranno l’onorevole Andrea Orlando, commissario provinciale Pd, l’onorevole Salvatore Piccolo, Massimiliano Manfredi, presidente assemblea provinciale Pd, Franco Vittoria, direzione nazionale Pd, Gino Cimmino, direzione provinciale Pd, Mario Taranto, coordinatore circolo Pd cittadino, Aldo Starace, candidato sindaco. “Sono convinto che il Pd saprà utilizzare tutte le sue risorse – continua Starace - per mettere in campo una lista di candidati rappresentativi, legati al territorio, motivati e consapevoli dell’importanza del momento politico per Vico. Da parte mia sono pronto a confrontarmi con il partito sul programma che il movimento per Vico ‘In direzione ostinata e contraria’, insieme ai cittadini e a me, sta elaborando”. Numerose, infatti, le adesioni e le proposte che quotidianamente stanno pervenendo presso la “Fabbrica delle idee”, sede elettorale ubicata in via San Ciro, 6. I gruppi di lavoro, suddivisi per aree tematiche, stanno elaborando progetti di sviluppo che verranno presentati al pubblico nel corso degli incontri previsti per le prossime settimane.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©