Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Vico Equense. Seiano, riqualificazione ambientale


Vico Equense. Seiano, riqualificazione ambientale
28/01/2012, 10:01

Vico Equense - 57mila euro per la messa in sicurezza della via Raffaele Bosco. “Sono pervenute – spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Ferraro – diverse segnalazioni circa la situazione di pericolo, per la cittadinanza, in transito sul tratto della via Raffaele Bosco, a causa del distacco di muratura, franante sulla sottostante via Mirto, e anche per la mancanza di un adeguato parapetto di protezione, in considerazione del fatto che quello esistente è gravemente compromesso. Per questo motivo si è reso indispensabile intervenire, per evitare l’attuale pericolo sul tratto di strada interessato dal dissesto.” La via Raffaele Bosco, nata tra il 1897 e il 1903, per volontà dell´avvocato napoletano che le assegna il nome, collega, sia sul tratto Vico - Moiano, che su quello Seiano - Moiano, il centro cittadino con le numerose aziende sorte nella zona alta, dove risiede circa i 2/3 della popolazione. “L’intervento – aggiunge l’Assessore Ferraro – di “messa in sicurezza di via R. Bosco, tratto a confine con via Mirto” è teso al miglioramento della viabilità principale delle frazioni, pertanto coerente con gli indirizzi generali espressi dal Consiglio Comunale, inoltre, in coerenza con il processo di ottimizzazione e razionalizzazione avviato.” La messa in sicurezza del tratto avverrà attraverso la riqualificazione ambientale del sito. Il fine è, quindi, quello di progettare gli spazi, rendendoli aree facilmente accessibili e fruibili, in grado di rinnovare l’immagine urbana e non solo. Molta attenzione è stata posta, in questi anni, per il miglioramento di questa strada. Sono stati portati a termine lavori di sistemazione e messa in sicurezza, tra le località di Seiano e Moiano, per una spesa di oltre 942mila euro. Cominciati alla fine del 2004 sono terminati durante il quinquennio 2006/2011. Lavori di ripavimentazione di alcuni tratti tra Arola e Fornacelle per un importo di 86mila euro. Sono stati inoltre compiuti interventi con co-finanziamento regionale per la messa in sicurezza di altri tratti dell’asse viario per un importo pari a 187mila euro. “Permangono – conclude l’Assessore ai Lavori Pubblici - tuttora alcune criticità. La strada, infatti, richiede continui e costosi interventi di sistemazione.” La giunta della Regione Campania, l’anno scorso, ha destinato un contributo straordinario per la messa in sicurezza della via, proprio per il tratto Seiano - Moiano, di 900mila euro.




Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©