Provincia / Napoli

Commenta Stampa

La Polizia Municipale di Napoli e i suoi numeri

Vigili: un esercito strano


.

Vigili: un esercito strano
20/02/2012, 13:02

NAPOLI – Un esercito strano, sui generis, percentuali che fanno restare, come si dice, fuori dai panni. L’esercito della Municipale conta di 2075 unità, di cui: 700 ultra cinquantenni; 224 beneficiano della 104; addirittura 590 non sono idonei ad effettuare servizi per strada mentre 361 di loro idonei solo al servizio interno, e ciliegina sulla torta circa 450 di loro sono sindacalisti e quindi usufruiscono di permessi speciali per assentarsi dal lavoro. Un intero mondo quello della Municipale, blindato da leggi speciali e favoritismi dovuti; e allora ci si potrebbe chiedere: ma quelli che vediamo per strada chi sono, i loro cloni? No, sono i ragazzini assunti da poco che dopo il praticantato estivo, sono stati muniti di libretti e paletta e mandati in strada a gestire traffico, ztl, preferenziali e tutto ciò che attiene alla viabilità. Di tanto in tanto si vede tra loro un vigile anziano da tutoraggio, ma la cosa, attualmente è rara. Alla truppa dei neo assunti, riconoscibili dalle pettorine della Polizia Municipale, fanno eco l’atra folta truppa degli idonei al concorso ma non assunti che disperatamente chiedono da mesi di essere impiegati, anche a titolo gratuito, ma la sordità di Palazzo San Giacomo, in questo, è proverbiale.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©