Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Writers da tutto il mondo a San Giovanni a Teduccio


Writers da tutto il mondo a San Giovanni a Teduccio
18/07/2011, 10:07

Napoli, 18 luglio 2011 - Dipingere i muri di Taverna del Ferro, a San Giovanni a Teduccio, una delle zone più “popolari” e difficili della città per dare un segnale di rinascita urbana è di legalità. E’ questo l’obiettivo del progetto “European Graffiti”, che, a partire da domani, porterà a Napoli per tre giorni writers provenienti da sei Paesi europei: oltre all’Italia, saranno presenti rappresentanti di Portogallo, Turchia, Germania, Francia, Regno Unito. Il lavoro degli artisti avrà come tema il lavoro volontario ed i volontari, per celebrare il tema dell’Unione Europea del 2011 e si svolgerà all’interno di un giardino pubblico che si trova in via Taverna del Ferro, nei pressi dell’ingresso dell’Istituto Alberghiero Ippolito Cavalcanti, a partire dalle 10 di domani fino a mercoledì mattina.

Organizzato dall’associazione CallystoArts di San Giorgio a Cremano con il contributo dell’Agenzia Nazionale per i Giovani e nel pieno rispetto delle linee guida in materia del Ministero della Gioventù, il progetto si focalizza sulle opportunità che possono essere offerte in modo completamente legale ai giovani che vogliano esprimere la propria creatività in città.

Domani e mercoledì si terranno dei workshop per i partecipanti al progetto che culmineranno nella firma di un protocollo d’intesa europeo per favorire il writing legale in tutta Europa, che sarà firmato a Roma giovedì prossimo presso la sede del Ministero da alcuni soggetti chiave che da anni si occupano di questo tema quali A.c.CallystoArts, Gabinate de Desenvolvimento associativo e cidadania – C.M.M. (Portogallo), Youth Platform (Turchia), Aolf (Francia), Sport Jougèn (Germania), Youth future (Regno Unito).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©