Provincia / Napoli

Commenta Stampa

ZTL Tarsia Pignasecca Dante: ecco le ordinanze


ZTL Tarsia Pignasecca Dante: ecco le ordinanze
23/10/2013, 11:51

NAPOLI - La Giunta comunale, su proposta del Sindaco Luigi de Magistris  ha approvato la delibera con la quale si  modificano ed integrano le precedenti delibere di Giunta relative alla sospensione temporanea delle corsie riservate di via Pessina - piazza Dante e via Duomo e a quella relativa alla ZTL Tarsia/Pignasecca.
Nell’atto approvato dalla  Giunta si è deciso di: modificare l'area della ZTL “Tarsia/Pignasecca” in “Tarsia – Pignasecca – Piazza Dante”, ( istituita con delibere di G.M. n.839 del 21 novembre 2012 e n 428 del 7 giugno 2013 ) nel senso di includere in detta ZTL anche piazza Dante e di ridefinire il nome in Tarsia/Pignasecca/Dante e il perimetro come riportato nell'allegato 1 : Corso Vittorio Emanuele (transitabile) – Via Montemiletto (transitabile) – Salita Tarsia (transitabile) – Via Cotugno – Piazza Gesù e Maria (transitabile) – Via F. S. Correra(transitabile) – Via Brombeistratto da via F. S. Correra e Via Avvocata (transitabile) – Via Avvocata(transitabile) – Via Pessinatratto tra via Avvocata e Piazza Dante – Piazza Dante – Via Toledo tratto tra Piazza Dante e via dei Pellegrini – Via dei Pellegrini (transitabile) – Via Giovanni Ninni(transitabile) – Piazza Montesanto – Via Montesanto.
Con accesso dai seguenti varchi:

“Piazza Gesù e Maria”;

“Via Domenico Soriano” (Area Pedonale Urbana);

“Via Toledo alt. via dei Pellegrini”, in direzione via Pessina;

 “Piazza Dante”, in direzione via Toledo;

il varco di via Brombeis (area pedonale) è interno alla predetta ZTL.
Con la delibera adottata oggi vengono istituite - ai sensi dell'art. 7 comma 9 del Decreto Lgs n. 285/92 - due aree pedonali in Via Domenico Soriano (nel tratto compreso tra via Avvocata e salita Tarsia) e Via Brombeis (nel tratto compreso tra salita Tarsia e via Avvocata), di cui via Domenico Soriano è anche varco di accesso alla ZTL “Tarsia - Pignasecca - Piazza Dante” da via Avvocata.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©