Salute e benessere / Ricerca

Commenta Stampa

Fondazione Prosud Onlus, parte il tour della prevenzione


Fondazione Prosud Onlus, parte il tour della prevenzione
10/05/2013, 10:24

Si tenuta oggi, gioved 9 maggio, presso il Gran Caff Gambrinus, la conferenza stampa di presentazione dellUnit Urologica Mobile della Fondazione Prosud Onlus, dedicata alla prevenzione del tumore alla prostata. Un vero e proprio ambulatorio medico stato allestito allinterno di una Fiat Ducato Multijet, trasformata in un veicolo a uso speciale e riconoscibile dai colori sociali della Fondazione, grigio e arancio, e dallo slogan delliniziativa: Prevenire per vivere. LUnit Urologica Mobile comincer il tour della prevenzione tra le piazze campane sabato 11 maggio, a Piazza Trieste e Trento, dalle 10.00 alle 18.00. Allinterno del veicolo ci saranno gli urologi della Fondazione Prosud Onlus che offriranno consulenze gratuite a tutti i cittadini. Il tour continuer sabato 18 maggio a Caserta, per poi fare altre tappe in Campania.

 Dopo la collaborazione con la Curia di Napoli, che ha visto la costituzione di un ambulatorio urologico gratuito attivo ogni venerd presso la Basilica dello Spirito Santo di Napoli ha affermato il presidente della Fondazione Prosud Onlus, professor Vincenzo Mirone - la Fondazione Prosud continua la campagna di sensibilizzazione rivolta alla popolazione maschile. Con lUnit Urologica Mobile avremo la possibilit di diffondere un messaggio, portare la prevenzione nelle piazze e raggiungere un numero ancora maggiore di cittadini. fondamentale, infatti, che anche tra gli uomini aumenti la cultura della prevenzione, cos come accaduto tra le donne per il tumore alla mammella. I dati riguardanti il carcinoma alla prostata non sono positivi: sono circa 40mila i nuovi casi a livello nazionale diagnosticati nel 2012 e 9mila i decessi. A fronte di ci, screening e diagnosi precoce sono strumenti indispensabili nella lotta contro questa patologia.

 Dello stesso parere Giovanni Persico, direttore generale dellAzienda Ospedaliera Universitaria Federico II, che sostiene liniziativa: Si tratta di un passo fondamentale non solo per fare prevenzione primaria, diffondendo la cultura della prevenzione e di un corretto stile di vita, ma anche per la possibilit di diagnosi precoci, che in molti casi salvano la vita.

 Presente alla presentazione anche Aldo Masullo, filosofo e vicepresidente della Fondazione Prosud, che ha sottolineato come la prevenzione sia fondamentale, soprattutto se si considera che i problemi delluomo sono spesso determinati dalla sua incapacit di guardare al futuro e di fossilizzarsi unicamente sul presente.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©