Salute e benessere / Ricerca

Commenta Stampa

II edizione del Corso di Rianimazione Cardio-Polmonare e di Defibrillazione Precoce


II edizione del Corso di Rianimazione Cardio-Polmonare e di Defibrillazione Precoce
08/03/2013, 17:06

Domenica 10 marzo, alle ore 9.00, presso la sede dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Napoli, si terrà la seconda edizione del Corso di Rianimazione Cardio-Polmonare e di Defibrillazione Precoce rivolto specificamente ai Farmacisti. Il Corso è stato organizzato dall'ordine dei farmacisti della provincia di Napoli, in collaborazione con la Società Scientifica Medica GIEC (Gruppo di Intervento nelle Emergenze Cardiologiche). "L'ordine e' continuamente attento alle esigenze della categoria, ma soprattutto a quelle dei cittadini - spiega Vincenzo Santagada, presidente dell'ordine dei farmacisti della provincia di Napoli. La farmacia e' un importante punto di riferimento sul territorio. Pochi giorni fa a Pompei si e' consumata l'ennesima tragedia. Un ragazzo e' morto per l'assenza di un defibrillatore. Ma cio' non basta, bisogna anche saperlo usare.La figura del farmacista si sta evolvendo sempre piu', assumendo a tutti gli effetti i compiti di un operatore di frontiera.  Con questo fine, l'ordine ha pensato di organizzare questo corso al termine del quale saranno ben oltre duecento i farmacisti a conseguire un attestato che autorizza all'uso del Defibrillatore semi-automatico. Il corso, rivolto ai farmacisti è accreditato presso il Ministero della Salute per la Formazione degli operatori della Sanità." E la risposta della categoria dei Farmacisti non si è fatta attendere: i posti disponibili sono andati esauriti in due giorni, per cui sono già state programmate altre edizioni, che si terranno nei prossimi mesi. "L'impegno dell'ordine non è solo nella cura del cittadino, ma anche nella prevenzione delle malattie - continua il presidente Santagada - A questo proposito abbiamo deciso di appoggiare con entusiasmo un progetto che partirà a breve nelle farmacie, volto alla prevenzione di una patologia silenziosa: l'osteoporosi. L'iniziativa, la cui consulenza scientifica è stata affidata alla prof.ssa Anna Maria Colao, sarà presentata in una conferenza stampa, presso la nostra sede, martedì 12 marzo alle ore 12".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©