Salute e benessere / Medicina

Commenta Stampa

La dott.ssa Annamaria Esposito spiega la mission di COohesion Pharma


La dott.ssa Annamaria Esposito spiega la mission di COohesion Pharma
11/02/2018, 21:40

Il settore farmaceutico, negli ultimi anni, si è caratterizzato per la progressiva riduzione degli investimenti. C’è sempre, però, chi continua a credere e investire nella ricerca come la Coohesion Pharma.

La dottoressa Annamaria Esposito spiega la mission della casa farmaceutica campana: “La Coohesion Pharma si propone il raggiungimento di due obiettivi etico- sociali. In primis  è impegnata nel recupero dell’occupazione e dei posti di lavoro persi dalla categoria dedita all’informazione scientifica del farmaco. Molte aziende farmaceutiche hanno disinvestito perché il mercato era collassato sotto il peso della spesa sanitaria; così molti informatori del farmaco hanno perso il lavoro. Il secondo  obiettivo  nel quale la CP è impegnata  consiste nell'attività di  divulgazione di informazioni scientifiche per il benessere e la prevenzione della salute, attraverso l'organizzazione di eventi formativi e  la commercializzazione di prodotti testati dagli istituti di ricerca .  In  sintonia con gli obiettivi fissati per i prossimi anni dal Ministero della Salute, la Coohesion Pharma  è convinta dell'importanza di trasformare la medicina di attesa in medicina di iniziativa”.  

I prodotti della Coohesion rispondono a tutti i requisiti di legge: “Il primo prodotto dalla CP e’ stato commercializzato con il brand “ Nurvast”, un integratore nutraceutico che ha applicato i risultati di una ricerca universitaria della Federico II di Napoli sulla mela annurca per offreire un'alternativa all’uso delle statine (definite oramai dannose per l’uomo) nel trattamento delle ipercolesterolemie border-line .
Tale prodotto ha pertanto lo scopo di assicurare la prevenzione della salute con conseguente riduzione della spesa sanitaria nazionale (info 
http://nurvast.com).
Alla luce di ciò, è stata scelta la forma giuridica della cooperativa senza fini di lucro, fondata sul principio mutualistico della coesione e della cooperazione, per assicurare il recupero dei posti di lavoro persi e per perseguire i più alti obiettivi etico-sociali di prevenzione del benessere..
Anche la denominazione societaria ha una doppia valenza; viene infatti intesa come co-esione e cooperazione delle risorse umane mentre in chimica il -COOH indica gli acidi carbossilici intesi come composti organici che contengono il gruppo carbossilico o carbossile.
La Coohesion Pharma ricerca nuovi soci in Italia ed all’estero per perseguire gli obiettivi aziendali. Ciascuna risorsa impiegata potrà esprimere e valorizzare le proprie esperienze professionali per la crescita della dell’immagine societaria e per assicurare sempre maggiori posti di lavoro a chi è pronto ad impegnarsi per un obiettivo comune etico-sociale
”.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©