Salute e benessere / Ricerca

Commenta Stampa

Chan (Oms): "E' una minaccia maggiore di altre pandemie"

Oms, il virus Zika peggiorerà ancora

Si cerca il legame tra virus e casi di microcefalie

Oms, il virus Zika peggiorerà ancora
25/02/2016, 12:46

BRASILIA (BRASILE) - Il capo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, Margaret Chan, in visita in Brasile, ha dichiarato che l’epidemia di virus Zika “potrebbe peggiorare prima di iniziare a migliorare”. Il Brasile è il Paese maggiormente colpito dai contagi e, secondo Chan, il virus Zika, considerato responsabile dei casi di microcefalia nei bambini nati dalle donne contagiate, costituisce una sfida “formidabile”, senza dubbio estremamente difficile da affrontare.

E’ evidente che si tratta di una minaccia maggiore di altre pandemie, superiore soprattutto in termini di diffusione geografica del fenomeno. E’ stata la stessa Chan ad ammetterlo, spiegando che ciò che rende così difficile combattere e debellare questo virus è il suo carattere “misterioso” e “pieno di incertezze”, per il quale è necessario “essere preparati a delle sorprese”.

Il numero uno dell’Oms, infine, ha spiegato che l’Organizzazione Mondiale della Sanità e i Paesi coinvolti, primo fra tutti il Brasile, si stanno impegnando per scoprire in che modo il virus Zika sia collegato ai casi di microcefalia, dal momento che “il virus è colpevole fino a quando non sarà provata la sua innocenza”, ma è necessario comprendere le dinamiche che ci sono alla base dei casi di contagio per poter contrastare l’incidenza del virus.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©