Salute e benessere / Medicina

Commenta Stampa

Sei un medico e non hai potuto usufruire della borsa di studio? Rivolgiti a MDC!

Specializzazione? Quanto mi sei costata!

Sei un medico e non hai potuto usufruire della borsa di studio? Rivolgiti a MDC!
23/09/2013, 10:48

ROMA - Sudate carte quelle dagli anni 82/83 al 90/91 per tutti i medici specializzandi: borsa di studio negata, diritti caduti in prescrizione. Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC), alla luce della sentenza che ritiene illeggittima la mancata remunerazione dei medici specializzandi in questi anni, ha sostenuto e vinto in tribunale diverse cause sulla questione.
“Sono state molte le richieste di rimborso per gli anni di specializzazione, pervenute alla nostra sede, – affermaDalila Loiacono, responsabile dello sportello nazionale e della sede Roma Ovest di MDC – il diritto negato ha costituito una battaglia decennale che alla fine è stata vinta dagli specializzandi che hanno combattuto e non si sono rassegnati alla lentezza burocratica, come dimostrano le numerose sentenze a favore di quanti si sono attivati in tal senso”.
L’ultima causa vinta dall’avvocato Loiacono in tribunale è quella di una specializzanda in cardiologia presso l’Università degli studi Gabriele D’Annunzio di Chieti che per quattro anni, dall’anno accademico 1981-1982, non ha percepito la remunerazione prevista per la formazione specialistica. Alla manifesta evidenza degli atti impugnati dal Movimento, il Giudice ha riconosciuto alla donna il diritto al rimborso di 13.427,88 €, interessi legali e spese processuali.
MDC ricorda che in base alle normative dell'Unione Europea recepite in ritardo dall'Italia, i medici in questione hannodiritto alla retribuzione prevista per la formazione oltre che, come ribadito più volte dalla Corte di Giustizia, alrisarcimento dei danni!
Il diritto al rimborso decade solo per quanti non abbiano agito giudizialmente o non abbiano compiuto atti interruttivi del corso della prescrizione decennale entro il 27.10.2009, data dell’entrata in vigore dell’articolo 11 della Legge del 19.10.1999, per tutti gli altri il rimborso è d’obbligo. La responsabilità derivante dall’omessa o tardiva attuazione di una direttiva comunitaria non può in questo caso che far capo allo Stato.
MDC invita quanti non hanno usufruito della borsa a rivolgersi al suo sportello! Prendere un appuntamento è facile: basta telefonare ai numeri 06/88642693 e 392/0113477 o scrivere a info@mdc.it o romaovest@mdc.it.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©