Sport / Vari

Commenta Stampa

Ancora da stabilire la causa precisa del suo decesso

È morto il tre volte campione del mondo di surf, Andy Irons


È morto il tre volte campione del mondo di surf, Andy Irons
03/11/2010, 21:11

Sydney – Andy Irons, uno dei più importanti serfisti di sempre è stato trovato morto a soli 32 anni, in un hotel di Dallas, in circostanze ancora da chiarire. Secondo le prime ricostruzioni, ad uccidere il tre volte campione del mondo sarebbe stata la cosiddetta febbre "dengue", contratta a Puerto Rico.
Sarà però solo l’autopsia disposta dalle autorità di Dallas, a svelare nelle prossime ore la causa precisa della sua morte. Lo statunitense che stava per tornare a casa, alle Hawaii, si era sposato da tre anni e a dicembre sarebbe anche diventato padre.
Aveva vinto il mondiale per tre anni consecutivi dal 2002 fino al 2004, diventando così una leggenda indiscussa di questo sport.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©