Sport / Kart

Commenta Stampa

23.mo Trofeo Andrea Margutti, con 225 piloti verificati nelle 4 categorie


23.mo Trofeo Andrea Margutti, con 225 piloti verificati nelle 4 categorie
06/04/2012, 11:04

Lonato (Brescia). Sul Circuito South Garda Karting di Lonato è iniziato alla grande il 23.mo Trofeo Andrea Margutti, con 225 piloti verificati nelle 4 categorie KF2, KF3, KZ2 e 60 Mini, provenienti da ben 33 paesi, nella manifestazione organizzata da Parma Karting in ricordo del giovane Andrea Margutti, promessa del karting internazionale scomparso nel 1989. Nella prima giornata di sabato si sono subito messi in evidenza i favoriti di questa importante gara internazionale, che oltre alle prove di qualificazione ha visto la disputa di 20 manches di qualificazione per determinare i primi finalisti per la fase finale di domenica.



Le manches di qualificazione proseguiranno anche domenica mattina per le categorie KF3, KF2, 60 Mini, oltre a tre gare di repechage, mentre nel pomeriggio dalle ore 14 scatteranno le Prefinali e quindi le Finali della 60 Mini, KF3, KF2 e KZ2.



Intanto nelle manches di sabato, chi si è rivelato maggior protagonista nella categoria maggiore, la KZ2, è stato l’altoatesino Fabian Federer, pilota ufficiale della CRG-Maxter, vincitore di tre gare eliminatorie. Ma in evidenza si è posto anche Massimo Dante (CKR-Tm), al successo in due gare, e Paolo Bonetti (Tony Kart-Vortex), autore di una vittoria.



In KF2, en-plein con due successi ciascuno per Felice Tiene (CRG-Bmb) e l’inglese Tom Joyner (LH-Bmb). Fra i maggiori rivali dei due protagonisti di questa categoria, si sono fatti notare anche Alessio Costantini (Spirit-Bmb), Andrea Moretti (Kosmic-Tm), il belga Luka Sami (FA-Tm) e il russo Kirill Korolevskly (Tony Kart-Bmb).



Nell’affollata KF3 con 81 piloti al via, in bella evidenza con due vittorie si è posto il canadese Lance Stroll (Zanardi-Parilla), che sembra proprio aver trovato la giusta strada verso il successo in questo inizio di stagione. Altri protagonisti con vittorie di manches sono stati il russo Nikita Sitnikov (Tony Kart-Bmb) e l’ungherese Martin Kodric (FA-Vortex) con due vittorie ciascuno, quindi Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex) e l’inglese George Russell (Intrepid-Tm),



Le due manches disputate nella 60 Mini sono andate a Leonardo Lorandi e all’americano Logan Sargeant, ambedue su Tony Kart-Lke.



La manifestazione sarà ripresa dalle telecamere di Gokart-TV e un’ampia sintesi sarà trasmessa giovedì 4 aprile alle ore 21:30 sull’emittentesatellitare SKY canale 814 “Play TV”, mentre la settimana seguente i servizi andranno in onda sul digitale terrestre su varie emittenti di tutto il territorio nazionale. Le immagini saranno divulgate anche nella Web TV del sito www.go-kartv.com.



Oltre al montepremi nesso in palio dall’organizzatore per i primi 10 di ogni categoria, i primi classificati di KF3, KF2 e KZ2 riceveranno in premio anche un test gratuito sulla monoposto di Formula Abarth organizzato dal team Emmebi Motorsport di Massimo Beacco.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©