Sport / Vari

Commenta Stampa

9 LUGLIO 2006: ITALIA CAMPIONE DEL MONDO


9 LUGLIO 2006: ITALIA CAMPIONE DEL MONDO
09/07/2008, 21:07

E’ un anniversario importante per l’Italia sportiva: il 9 luglio del 2006 gli azzurri diventavano Campioni del Mondo sotto la guida di Marcello Lippi, ritornato da poco sulla panchina della Nazionale.
Finale con la Francia vinta ai rigori, quella lotteria che, invece, ci ha sbattuto fuori amaramente da Euro 2008 contro la Spagna. Nelle menti degli italiani, però, è rimasta indelebile la sfida con la Germania, indimenticabile, al cardiopalma, vinta ai supplementari con le reti di Fabio Grosso e Alessandro Del Piero. Quel Grosso, prima, quasi sconosciuto e poi così famoso e il capitano della Juventus, giunto in punta di piedi ma fondamentale per la sicurezza di volare a Berlino. Due anni sono trascorsi, ma quando si guarda indietro, quando si rivivono quelle emozioni, un brivido scorre lungo la schiena di chi fremeva quella sera, chiudeva gli occhi per non guardare i rigori terrorizzato, di chi, poi, è sceso in piazza con la bandiera tricolore tra le mani, e sorrideva salutando anche chi non conosceva. Un paese in festa che, per altri due ann,i potrà gridare: Campioni del Mondo.
Sembra, se si chiudono gli occhi, di poter udire ancora le grida di festa di quel 9 luglio 2006.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©