Sport / Calcio

Commenta Stampa

Vinse il Mondiale di calcio nel 1958 e nel 1962

A 83 anni morto Gilmar, il portiere del Brasile di Pelè


Gilmar negli anni '50
Gilmar negli anni '50
26/08/2013, 11:30

SAN PAOLO (BRASILE) - Gilmar dos Santos Neves è morto all'ospedale di San Paolo del Brasile, all'età di 83 anni. 
E' stato negli anni '50 portiere del Santos a fianco di giocatori come Pelè, Pepe, Zito... insomma, con il meglio di quanto potesse offrire il calcio brasiliano all'epoca. E ha giocato nella nazionale brasiliana, vincendo i Campionati Mondiali nel 1958 e nel 1962. Nel suo Palmares anche 8 campionati paulisti, 5 tornei Rio-San Paolo, 2 Coppe Libertadores, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Supercoppa dei Campioni Intercontinentali, e altro ancora. E' stato considerato tra i migliori portieri del secolo. 
Finita la carriera sportiva, si era dedicato agli affari, diventando un imprenditore e lasciando il calcio. Solo nel 1983 accettò di supervisionare la nazionale maggiore, ma già nel 1984 lasciò tutto e tornò agli affari.
Nel 2000 venne colpito da un ictus e da allora la sua salute è rimasta indebolita. Alcuni giorni fa venne colpito da un infarto e venne ricoverato in ospedale, prima della morte avvenuta oggi.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©