Sport / Motorsport

Commenta Stampa

A Foggia ritorna il Motorsannio-Metzeler


A Foggia ritorna il Motorsannio-Metzeler
30/09/2011, 13:09

Tornano a rombare i motori del Trofeo Motorsannio-Metzeler questo fine settimana in Puglia, sul circuito Santa Cecilia di Foggia. Quello pugliese è diventato oramai un appuntamento irrinunciabile per i piloti di Supermoto e Pit-Bike del meridione. La classifica parla del dominio di Gennaro Lettini nella S1, della laedership di Marco Bruno nella Open, del comando di Maurizio Bustone nella S4, del vantaggio di Sandro Migliorino nella S6 Under, della prima piazza di Pasquale Esposito nella S6 Over, e di Salvatore Castellano come pilota da battere della classe S6 Open. A curare l’aspetto organizzativo sarà il Moto Club Foggia: “Il tracciato – spiega il patron Enzo Gnerre – è tra i più belli. Ci sono oltre quattrocento metri di sterrato, e la pista è stata riasfaltata l’anno scorso. Determinante per la organizzazione della gara è stato l’impegno di Gianni Cristallo, presidente del Moto Club Foggia. Grazie alla sua volontà e determinazione domenica ci sarà da divertirsi. A Foggia e nell’ultima gara di Sarno, ci sarà la possibilità, per chi non è iscritto al trofeo,di gareggiare con pneumatici liberi, non necessariamente della Metzeler ”. A proposito di divertimento, Gnerre è impegnato nella classe S1, dove occupa la terza posizione in classifica generale: “La novità – racconta – è che gareggerò con il cambio elettronico. La mia Honda in passato mi ha permesso di vincere tanto, ma è arrivata l’ora di aggiornarla. Così il primo step è l’ausilio del cambio elettronico, che dovrebbe, sulla carta, permettere di guadagnare mezzo secondo a giro. Vedremo….Mi manca la vittoria, e a Foggia farò l’impossibile per tornare a salire sul gradino più alto del podio”. 

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©