Sport / Calcio

Commenta Stampa

A Imola le napoletane pareggiano 2-2, ma il secondo posto resta a 5 punti


A Imola le napoletane pareggiano 2-2, ma il secondo posto resta a 5 punti
02/05/2011, 15:05

Dopo nove vittorie consecutive la Carpisa Yamamay Napoli si ferma sul 2-2 nella trasferta di Imola valida per la nona giornata di ritorno del campionato di serie A2. La squadra allenata da Peppe Marino prosegue l’imbattibilità del 2011 ma non riesce a guadagnare 2 punti sul Pordenone, secondo in classifica e fermato a sua volta sul pari (2-2) dal Francavilla. Una partita stregata quella contro l’Imolese, con le “tartarughine” che, dopo aver subito due reti, hanno provato in tutti i modi a ribaltare il risultato. Il bomber Valeria Pirone a fine primo tempo ha accorciato le distanze, ma la ripresa ha visto un susseguirsi di azioni da gol, con tre pali e due reti annullate, senza che però arrivasse un gol fino all’ultimo minuto, quando Fabiana Colasuonno è riuscita a evitare la beffa della sconfitta, pareggiando i conti.

La lotta per il secondo posto resta quindi aperta, con il Pordenone a quota 42 e la Carpisa Yamamay Napoli a 37, ma con una gara in meno. Mercoledì, infatti, le napoletane giocheranno a Vicenza il recupero della partita della settima giornata di ritorno e potrebbero avvicinarsi alle rivali in vista dello scontro diretto di sabato prossimo al Castello di Baia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©