Sport / Motorsport

Commenta Stampa

A Lonato saranno selezionati altri tre giovani piloti per il programma Ferrari Driver Academy.


A Lonato saranno selezionati altri tre giovani piloti per il programma Ferrari Driver Academy.
20/07/2011, 15:07

Il Campionato Italiano CSAI Karting ha superato il classico “giro di boa” e si appresta ad affrontare la seconda parte della stagione con la quarta prova in programma dal 5 al 7 agosto alla Pista South Garda Karting di Lonato (Brescia), in diretta TV su Nuvolari domenica 7 agosto dalle ore 14:20. Le tre gare finora disputate (Sarno, Jesolo e Viterbo) hanno rappresentato per la CSAI e per ACI Sport un bel successo per quanto riguarda questa nuova realtà della serie tricolore, soprattutto per la qualità e quantità dei piloti che l’hanno frequentata: sono state ben 450 le partecipazioni nelle prime tre prove, con una buona presenza anche di piloti stranieri in rappresentanza di 25 paesi. Lo spettacolo agonistico in pista è stato di alto livello, con molti giovani protagonisti in grande evidenza e lotte al vertice assolutamente incerte fino alla bandiera a scacchi, tanto che le classifiche di campionato sono più che mai aperte a qualsiasi risultato. Dalla scorsa gara di Viterbo ha preso il via anche la nuova iniziativa della CSAI in collaborazione con la Ferrari Driver Academy diretta da Luca Baldisserri e la Scuola ACI Sport S.p.A. Federale CSAI, con la selezione dei primi tre giovani da avviare ad una carriera professionistica nell’automobilismo, passando da un test psico-attitudinale a Fiorano, con l’obiettivo di un test in pista su Formula Abarth e a un Supercorso finale alla Scuola Federale CSAI di Vallelunga organizzato insieme alla Ferrari Driver Academy. La prima selezione di Viterbo ha visto prevalere Gianni Vigorito (15 anni, di Avellino), Alessio Santilli (16 anni, di Pescara) e Mattia Vita (14 anni di Lucca). La selezione di altri tre piloti sarà effettuata anche per le restanti prove del Campionato Italiano, a partire dalla gara di Lonato del 7 agosto. Classifica del Campionato Italiano CSAI Karting dopo tre prove: KZ2: 1. Federer (CRG-Tm) punti 152: 2. Bressan (CKR-Tm) 118; 3. Piccioni (Parolin-Tm) 98; 4. De Brabander (Parolin-Tm) 93; 5. Zanchetta (CKR-Tm) 82. KF2: 1. Vigorito (Birel-Bmb) punti 146; 2. Santilli (Intrepid-Tm) 112; 3. Marcon (Tony Kart- Vortex) 84; 4. Di Folco (Tony Kart-Vortex) 77; 5. Manduchi (Parolin-Tm) 74. KF3: 1. Pezzolla (Intrepid-Tm) punti 150; 2. Corberi (Tony Kart-Vortex) 89; 3. Paggi (Tony kart-Tm) 77; 4. Helgheim (Parolin-Tm) 64; 5. Balsamo (Birel-Bmb) 62. 60 MINI: 1. Garofano (Top Kart-Lke) punti 162; 2. Travisanutto (Tony Kart-Lke) 110; 3. Angelillo (Top Kart-Parilla) 95; 4. Shwartzman (Birel-Lke) 78; 5. Pollara (FA-Lke) e Montefusco (Parolin-Parilla) 76. Il South Garda Karting è stato costruito nel 1988 per

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©