Sport / Vari

Commenta Stampa

A Marano brillano Atanasov, Aldama e Bilusuma


A Marano brillano Atanasov, Aldama e Bilusuma
16/09/2009, 09:09


Il 5° Meeting di Marano si è concluso con le ultime spettacolari gare allo stadio comunale di Marano. I 200m femminili hanno visto il successo di Michela D’Angelo (25”40, +0,1m/s), cha ha battuto Mara Parisi (27”14) e Francesca Caccioppoli (29”31). Nel salto in lungo maschile, invece, la vittoria è andata ad uno dei favoriti, il bulgaro Nicolay Atanasov, con la misura di 7,64m, davanti al campione italiano Alessio Guarini (7,43m) ed a Emanuele Formichetti (7,37m). Vittoria allo sprint nei 400m maschili per Mathiew Gnaligo (46”87) del Benin, che ha superato Abdulay Wagne (47”20) e Richard Maunier (48”08). Nei 400h, invece, si è imposto il cubano Aramis Diaz Martinez (50”66), davanti a Leonardo Capotosti (51”46) e Naman Keita (51”69). La serata si è conclusa con il successo di Yamile Aldama (13,74m), davanti a Magdeline Martinez (13,63m) nel salto triplo e dell’etiope Bilusuma (7’58”39) nei 3000m .

“Abbiamo portato a Marano il meglio dell’atletica nazionale ed internazionale – ha dichiarato a fine manifestazione Giuseppe De Vivo, presidente del comitato organizzatore – il livello tecnico del Meeting è stato superiore alle edizioni precedenti con numerosi atleti reduci dai Mondiali di Berlino, nonostante le sempre crescenti difficoltà logistiche ed economiche. Questo ci fa sperare in un’ulteriore crescita della manifestazione anche per la prossima edizione”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©