Sport / Motorsport

Commenta Stampa

A Nurburgring i piloti napoletani Turizio e Liguori


A Nurburgring i piloti napoletani Turizio e Liguori
07/09/2011, 15:09

Napoli, 7 settembre 2011 – Doppio impegno per i piloti napoletani di automobilismo sul circuito del Nurburgring in Germania: Cosimo Turizio scenderà in pista per il sesto round, gara singola, del Campionato Mondiale FIA dell’ Historic Formula One, mentre Michele Liguori, in attesa di riprendere il Campionato Europeo Super Sport Cup in programma con l’ultima prova di ottobre ad Imola, disputerà due gare del Canadian American Challenge Cup.

Dopo la sfortuna partecipazione alle gare di Zeltweb in Austria, dove fu costretto al ritiro per rottura della frizione, Cosimo Turizio ritorna nel mondiale con velleità di vittoria. Al Nurburgring l’esperto pilota parteciperà alle doppie prove di qualifica sabato mattina con la sua Hesketh 308E-4. Nella classe riservata alle auto costruite prima del 1978 sarà poi in gara domenica nella prova unica del Campionato Mondiale puntando dichiaratamente al podio: “Sarà una gara difficile, conosco il circuito – afferma Turizio – ma ho la macchina in ottime condizioni e sono certo di poter effettuare una gara positiva puntando ai vertici”.

In Germania ci sarà anche il suo compagno di viaggio Michele Liguori che però, in questa occasione non difenderà i colori partenopei nel campionato Europeo della Super Sport 1, ma bensì nel circuito europeo del Canadian American Challenge Cup. In attesa di poter tornare in pista nel massimo campionato continentale, in programma ad Imola in ottobre, il pilota si confronterà con avversari che potranno guidare anche bolidi sino ad 8000 cc. Liguori al volante della sua Lola T292 DFV (3000 cc) prenderà parte al 4° round del circuito con l’intento di migliorare l’assetto del suo bolide in vista di Imola, ma anche di perfezionare il confronto con piloti di grande esperienza.

Il programma della manifestazione lo vedrà impegnato nelle prove di qualifica venerdì 9, mentre sabato disputerà la prima gara del week end e domenica la seconda.

“E’ la prima volta che partecipo ad una gara di questo campionato – dichiara Liguori – che vede la manifestazione al debutto, ma lo scorso anno proprio su questo circuito, dove ho corso in occasione del campionato europeo del Super Sport Cup, ho vinto una gara. Una pista sulla quale mi trovo molto bene e che ritengo ideale per testare le mie condizioni in vista dell’importante appuntamento conclusivo in Italia del Campionato Europeo”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©