Sport / Motorsport

Commenta Stampa

A Ripi la terza prova del Trofeo Interregionale Ultracross Fmi


A Ripi la terza prova del Trofeo Interregionale Ultracross Fmi
26/04/2010, 07:04

Terza prova in calendario e prima tappa fuori i confini della Campania per la carovana del Trofeo Interregionale Ultracross Fmi, sulla pista di Ripi, in provincia di Frosinone. Il crossodromo, molto amato dai piloti campani, si è presentato nelle migliori condizioni, ed una leggera pioggia non ha ritardato lo svolgersi del programma. La classe Minicross Debuttanti 65 cc. registra la doppietta del pilota del Moto Club Boccia Stefano Pio Sandulli. A salire con lui sul podio in entrambe le prove sono Lorenzo Palombo e Alessandro Storace, entrambi portacolori del Moto Club Cumaricambike. Entusiasmanti le sfide della Minicross Cadetti 65 cc. tra Raul Greco del Moto Club Cilento Off Road e Agostino Barbera del Moto Club Sayan. I due vincono una manche ciascuno, ma grazie al secondo posto conquistato nel secondo round, è Greco il vincitore assoluto. I due podi della Minicross 85 cc. Junior sono identici, con Mirko Strefezza del Moto Club Di Guida Moto primo, Alfonso Viscusi del Moto Club Toro Pazzo secondo, e Matteo Oliva del Moto Club Boccia terzo. Matteo Marconi del Moto Club Dto Racing conquista la coppa del più bravo nella Minicross 85 cc. Sport, a seguito di due prestazioni che lo hanno portato a tagliare per primo il traguardo. 

Nella Esordienti la prima manche è ad appannaggio di Marcello Coticelli del Moto Club Cumaricambike, mentre la seconda manche è vinta da Salvatore Esposito del Moto Club Boccia. Daniele Ezioni del Moto Club Petriglia Racing con una doppietta fa sua la prova della Mx 2 Mid Class. Nei due round della Over 38 Open c’è il dominio di Mauro Navarra del Moto Club Petriglia Racing. Alle sue spalle buone le prove di Rosario Coppola del Moto Club Cerbone e di Gennaro Fiorentino del Moto Club Dto Racing. Nella Mx 1 si registrano le vittorie di Gianluca Castellucci del Moto Club Dto Racing e di Nicola Di Luccia del Moto Club Fast Motors. Quest’ultimo grazie alla somma dei punti è il vincitore di giornata. La bagarre tra Giuseppe Iorio del Moto Club Boccia ed Esposito Antonino del Moto Club Ultracross nella categoria 2 Tempi Sport, è vinta per due volte dal primo. Rosario Schiano del Moto Club Cumaricambike sale sul terzo gradino del podio per due volte. Il prossimo appuntamento è per il 2 maggio sullo storico tracciato di Castel di Sasso, prova valida sia per il Campionato Campano Cross Fmi, sia per il Trofeo Interregionale Ultracross Fmi.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©