Sport / Motogp

Commenta Stampa

A Sevlievo in Bulgaria il secondo appuntamento del mondiale MX2


A Sevlievo in Bulgaria il secondo appuntamento del mondiale MX2
20/04/2012, 11:04

Biandronno, 18 Aprile 2012 – Si svolgerà sul bel tracciato di Sevlievo in Bulgaria il secondo appuntamento del mondiale MX2. Da anni valutata come la più bella pista tra quelle del campionato del mondo di motocross, Sevlievo ha sempre portato fortuna ai colori Husqvarna. Proprio la pista di Sevlievo vide l’ultima vittoria Husqvarna in una gara di motocross mondiale: era il 23 Giugno del 2002 ed il pilota era Alex Puzar in sella alla Husqvarna CR 125.

Una pista dura, veloce con tanti salti ideale per le doti dei piloti dell’Husqvarna Team By Ricci Racing e per le qualità della nuova Husqvarna TC250.

Durante queste due settimane di stop Alex Lupino e Loic Larrieu sono tornati ad allenarsi sui terreni che prediligono, quelli duri , tecnici e veloci.



Alex Lupino: “Sevlievo è una pista che mi piace. Speriamo nelle condizione meteo e che non piova come ha fatto in questa ultima settimana qui in Italia. Io mi sento bene, mi sto allenando al meglio nelle piste vicino a Parma. Voglio fare una bella gara e soprattutto non compromettere tutto nella manche di qualifica del sabato , come ho fatto a Valkenswaard .”



Loic Larrieu: “La pista di Sevlievo mi piace molto, è dura e ci sono molti salti. Fisicamente mi sento bene e sto migliorando molto nella guida e nella velocità. Mi sono allenato nel week end sulla pista di St. Jean d’Angely che è molto simile a quella di Sevlievo e mi sono trovato veramente bene. Non vedo l’ora del week end.”



Ilario Ricci – Team Manager : “ Sono fiducioso nei piloti e nei nostri mezzi. Sicuramente la pista Bulgara ci è amica e piace ai nostri piloti. Il team ha lavorato bene in queste due settimane. Ora ci aspetta una doppia trasferta (Bulgaria e GP d’Italia) molto importante dove è fondamentale fare dei buoni risultati .

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©