Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL MERCATO

"Abbiamo altre idee, opereremo con attenzione"


'Abbiamo altre idee, opereremo con attenzione'
18/07/2010, 17:07

Ai microfoni di Sky Sport 24, il direttore sportivo del Napoli, Riccardo Bigon, parla di Cavani, del mercato in entrata ed in uscita della squadra azzurra e smentisce che la sorpresa promessa dal presidente De Laurentiis possa essere l'argentino Zuculini. "No, non sarà lui. Come abbiamo fatto fino ad ora, operiamo con serenità e attenzione. Oggi sono stato in ritiro e ci siamo coordinati con l'allenatore. Domani ripartiamo da qui e troveremo le soluzioni giuste." Intanto è arrivato il primo acquisto. "Sono colpi che non si fanno da soli. I meriti sono dei presidenti che hanno trovato l'accordo. Poi è merito anche dei procuratori del ragazzo, che sono persone serie. Io e il ds del Palermo Sabatini abbiamo cominciato a parlarne un paio di mesi fa, poi abbiamo trovato la quadratura. La volontà del ragazzo è stata determinante, voleva fortemente il Napoli. Non è stata un'interferenza quella dell'Inter. C'erano altre squadre interessate e non solo in Italia, aveva gli occhi di molti addosso, ma lui voleva il Napoli. Ora il campo dirà se l'affare lo ha fatto il Napoli o il Palermo. Come giocherà il Napoli con Cavani? Questo dovete chiederlo all'allenatore. Comunque ogni squadra di un certo livello ha qualche giocatore importante che deve lottare per un posto."
In uscita Denis è in procinto di andare all'Udinese. "Abbiamo quattro punte, che si sposano bene tra di loro. Ora stiamo bene così, poi ci sarà una soluzione per German più consona al suo volere vedremo. Sì, ci sono trattative con l'Udinese, inutile smentirle. Abbiamo anche trovato degli accordi, ora il suo agente sta arrivando in Italia. Per Cigarini è tutto tranquillo. Contiamo molto su di lui, ma poi arrivano interessamenti e contatti, che a volte si concretizzano e a volte no. Quando si fa un'operazione di mercato bisogna che siano contenti tutti. In difesa abbiamo sei giocatori per tre posti, stiamo bene così. Poi vediamo come evolve il mercato. Due-tre nomi in testa comunque li abbiamo."
Quale è l'obiettivo del Napoli per la prossima stagione? "Lavorare sodo, giocarsela con tutti e non partire mai battuti. Ma nemmeno pensare mai di avere vita facile."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©