Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA MAZZARRI

"Abbiamo giocato bene. Il rigore era clamoroso"


'Abbiamo giocato bene. Il rigore era clamoroso'
07/04/2012, 23:04

L'allenatore del Napoli Walter Mazzarri, intervistato da Sky nel postpartita di Lazio-Napoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Guardando la partita nel suo insieme, credo che la squadra abbia giocato bene, abbiamo preso un gol a freddo, e la partita è iniziata in salita. Credo che il Napoli abbia fatto tutto bene, abbia creato tanto, ma purtroppo c'è stata anche la bravura di Marchetti. Abbiamo fatto tanta fatica per recuperare, ma era la partita storta, c'è stata anche una svista dell'arbitro che non ha dato un rigore sacrosanto che non si puo' non dare, lo ha visto tutto lo stadio. Nel secondo tempo sicuramente abbiamo avuto le nostre colpe, siamo stati leggeri in area e siamo andati in difficoltà. In ogni caso, il rigore è clamoroso, è assurdo anche avere dubbi su quel rigore, che ha cambiato le sorti della gara. Se sono preoccupato per la corsa al terzo posto? Lo sapete come la penso, non guardo mai la classifica, oggi secondo me la squadra ha giocvato bene e avrebbe meritato la vittoria, ma purtroppo ci sono momenti in cui va tutto storto. Ma questo è solo un momento, la squadra c'è e gioca. E' andata così, ci rifaremo con l'Atalanta. Edi ha corso tantissimo, e anche Marek ha giocato molto bene, poi ha fatto quell'errore, su cui per fortuna Morgan è riuscito a mettere una pezza, ma che ci sarebbe potuto costare caro. La partita di stasera evidenzia il fatto che siamo ancora giovani, la Lazio è più esperta. Poi c'è da considerare tutti gli infortuni e le diffide, le varie assenze tutte insieme...quando tutto gira storto è così. Erano più cinici e più bravi".

 

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©

Correlati