Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA MAZZARRI

"Abbiamo lavorato bene, voglio restare a Napoli"


'Abbiamo lavorato bene, voglio restare a Napoli'
16/05/2010, 18:05

Walter Mazzarri, nel dopo partita, ha tracciato un bilancio di tutta la stagione del Napoli, pensando anche a quello che poteva essere.
"Io non invidio mai nessuno. Sono orgoglioso di ciò che abbiamo fatto in questa annata, anche nella partita di oggi in cui la Sampdoria si giocava praticamente il campionato. Abbiamo perso ma resta il fatto che sotto la mia gestione abbiamo fatto un punto in più della Samp. E' un peccato per alcune sfide, come quella con la Fiorentina e a Udine, che sono state condizionate fortemente dagli arbitri, adesso con quei punti avremmo lottato anche noi per il quarto posto."
Il futuro del mister è ancora azzurro?
"Perchè mai non dovrei restare a Napoli dopo quanto di buono abbiamo fatto? Presto mi vedrò con il presidente per programmare il futuro. Possiamo fare le cose con calma. Per il futuro abbiamo una base solida, anche dal punto di vista della mentalità in trasferta, e oggi lo abbiamo confermato ancora una volta. Non parlo di mercato, per questo ci sono Bigon e il presidente. Dico solo che chi resterà a Napoli dovrà essere motivato e determinato."
Infine su Cassano.
"Arrivò a Genova dopo quasi tre anni praticamente di inattività e con me ha fatto due anni splendidi tornando ad essere un grande giocatore".

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©