Sport / Calcio

Commenta Stampa

Sui cori razzisti interviene il Presidente della Figc

Abete: «Discriminazione territoriale? Riflettiamoci»


Abete: «Discriminazione territoriale? Riflettiamoci»
08/10/2013, 17:04

ROMA -  Il Presidente della Figc Abete invita tutti a riflettere sui cori razzisti di discriminazione territoriale. «Utile, opportuna e doverosa è una riflessione sulle modalita' applicative, mi sembra sia un fatto fisiologico e naturale, ma il quadro normativo è delineato e non è frutto di una autonoma decisione della federazione, ma in qualche modo di un sistema di contrasto che e' stato recepito a livello internazionale e viene costantemente applicato dalla Uefa». Queste le parole dopo la squalifica del Meazza per la tifoseria rossonera dopo i cori razzi di discriminazione territoriale nel match di campionato allo Juventus Stadium contro i bianconeri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati

06/10/2013, 11:51

Juventus-Milan

04/10/2013, 17:45

Juventus-Milan in cifre

09/10/2013, 10:26

Inter, la Curva Nord minaccia