Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Abete: "Momento di crisi per l'Italia"


Abete: 'Momento di crisi per l'Italia'
25/06/2010, 11:06

Il presidente della FIGC, Giancarlo Abete, ha parlato in conferenza stampa a Johannesburg all'indomani dell'eliminazione dell'Italia dai Mondiali in Sudafrica. Queste le parole evidenziate da www.pensieroazzurro.com: "E' un momento di crisi per il calcio italiano. Speravamo di arrivare molto più avanti. Ma ora non dobbiamo intristirci, dobbiamo anzi ripartire, l'intero calcio italiano deve ripartire da questo momento negativo. Perchè tutto il calcio italiano è in un momento di crisi. Se guardiamo i club, probabilmente non manterremo quattro squadre in Champions League per la stagione 2011/2012, ed anche l'Under21 fatica tantissimo a farsi valere. Quindi bisogna ripartire e rifondare".
Poi sull'arrivo di Prandelli: "La scelta fatta prima del Mondiale non ha condizionato la squadra. Non è stato scelto perchè è un allenatore dal volto umano, ma perchè è una persona seria. Con Prandelli vogliamo lavorare sul lungo periodo. Il suo contratto comunque non è stato ancora firmato, ma sarà di durata quadriennale, quindi finalizzato sul prossimo Mondiale. E' chiaro che in questo periodo dovremmo fare un grosso lavoro".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©