Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il presidente Figc risponde alle critiche rivolte da Blatter

Abete striglia Blatter:"Mi aspettavo riflessioni su Moreno"


Abete striglia Blatter:'Mi aspettavo riflessioni su Moreno'
14/10/2010, 12:10

Non si placano le polemiche dopo la sospensione di Italia-Serbia. L’Uefa ha annunciato di valutare anche le responsabilità dell’Italia in qualità di paese ospitante e organizzatore del match, Blatter ha tirato le orecchie all’Italia invitando a prendere esempio dall’Inghilterra. Giancarlo Abete, presidente della Figc, non ci sta e attacca il presidente della Fifa. “Blatter? Da lui mi aspettavo prima qualche riflessione sulle persone che ci hanno diretto ai Mondiali del 2002". Il riferimento di Abete è chiaramente a Byron Moreno, il contestatissimo arbitro di Italia-Corea arrestato qualche settimana fa per possesso di 6 kg di eroina. "Sarebbe stato piu' opportuno ricordare all'opinione pubblica italiana le qualita' morali di quelle persone che ci hanno creato traumi non leggeri e nazionali – ha concluso Abete”.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©