Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE "IL MATTINO"

"Abramovich prepara l'assalto a Cavani e Hamsik"


'Abramovich prepara l'assalto a Cavani e Hamsik'
27/12/2011, 09:12

Riecco l'assalto del Chelsea a Cavani e Hamsik. Puntuale la voce rimbalzata dall'Inghilterra, la notizia è apparsa sul Sun. Il club londinese sarebbe pronto a fare follie per il Matador, un'offerta da 50 milioni di sterline (30 li offrirebbe per Hamsik): tradotti in euro 95 milioni per l'uruguaiano e lo slovacco del Napoli. Il magnate russo Abramovich vuole rispondere con i fatti agli investimenti super del Manchester City, l'intenzione è di un grande rilancio nel 2012.
Il Chelsea non vuole badare a spese per riprendersi la leadership in Inghilterra e in Europa e per questo si sta cominciando a muovere sul mercato europeo, sta monitorando i possibili obiettivi. Cavani è un vecchio obiettivo dei blues, se ne parlava già la scorsa stagione prima che Edinson rinnovasse il contratto con il Napoli e se ne è riparlato in estate durante il calciomercato nonostante il rinnovo con il club azzurro firmato dall'uruguaiano. La voce adesso diventa più intrigante perchè Napoli-Chelsea sarà una delle sfide degli ottavi di Champions League, il doppio confronto, attesissimo, in programma tra febbraio e marzo. Un assalto immediato, a gennaio, il Chelsea punterebbe già a gennaio alle due stelle azzurre.
Il pensiero del Matador è chiaro. A Napoli sta bene, gli piace la grande passione che si vive in città per il calcio, il fatto che sia amato da tifosi che «venerano» ancora Maradona, tifosi che gli hanno addirittura dedicato una pizza. Cavani che prima di partire per l'Uruguay ha già lanciato la sfida per il nuovo anno: rimonta in campionato e quarti di finale di Champions League. E De Laurentiis? Il presidente ha blindato a più riprese l'attaccante uruguaiano. I gioielli non si toccano, rappresentano il presente e il futuro del Napoli, questo il pensiero del presidente azzurro. Il programma della società prevede la riconferma dei pezzi migliori e ovviamente quella di Cavani, del bomber capace di segnare a una media straordinaria la stagione scorsa e che anche quest'anno sta ricominciando a trovare il ritmo giusto.
Altro obiettivo è Hamsik, al quale il presidente ha annunciato di aver allungato il contratto per un altro anno. Il futuro dello slovacco è azzurro dopo i dubbi estivi, la tentazione Milan e le tante voci legate a una sua eventuale cessione. Marek si è legato al Napoli fino al 2016, un contratto lungo, la sua voglia di continuare in azzurro è fondamentale per le scelte future e questo al di là dell'eventuale assalto dei grandi club.
Certo è che il Chelsea dovrà comunque intervenire in maniera consistente sul mercato per il rilancio, ci sarà da rinnovare e sicuramente i gioielli del Napoli fanno parte dei possibili obiettivi già nell'immediato. La Premier e la Champions: dopo le difficoltà di questa prima parte di stagione, il club londinese, affidato da quest'anno a Villas Boas, punta a un deciso cambio di passo. E in questo momento i fuoriclasse del Napoli rappresentano pezzi pregiati del mercato, quindi il Chelsea potrebbe decidere si sferrare un nuovo assalto. I blues punterebbero anche su Krasic e Cahill per rinforzare adeguatamente l'organico.
Dall'altra parte lo scenario a Napoli non cambia: Cavani e Hamsik vogliono restare e De Laurentiis vuole trattenerli. La strategia è questa. Però le voci sono nuovamente partite, l'offerta indecente del Chelsea, sarebbe pronta, un assalto imminente a due dei tre tenori azzurri, due fuoriclasse che Mazzarri ha portato a livelli stellari. Come stellare sarà la sfida contro il Chelsea, ora non solo rivale in Champions ma anche sul mercato di gennaio. Chelsea che il Napoli ha già bruciato nell'acquisto di Vargas.
FONTE: IL MATTINO

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©