Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Ad Airola il secondo round del Motorsannio-Metzeler


Ad Airola il secondo round del Motorsannio-Metzeler
30/04/2012, 10:04

Il primo maggio sull’Autodromo Nazionale Gianni De Luca di Airola i piloti del Motorsannio-Metzeler s’incontreranno per disputare il secondo round in calendario. Il trofeo riservato ai piloti di Supermoto e Pit Bike, sul tracciato sannita, inizia ad entrare nel vivo della stagione. La classifica dice che nella classe S6 Open, il leader è Gianfranco Rivieccio, volto noto della velocità italiana. La S6 Over ha nel “Cinghialone” Carmine Matarazzo il riferimento, mentre nella S6 Under è Michele Merola l’uomo da battere. Gabriele Nigro comanda la classifica della S9, Rino De Vito quella della S4. La giovane promessa Antonio Guida detiene lo scettro della categoria Open. La S1 ha nella “Freccia della Penisola Sorrentina” Pietro Cafiero il suo riferimento. La pista, che ricordiamo è stata inaugurata poche settimane fa, è la prima volta che abbraccia i piloti del trofeo: “E’ –spiega Vincenzo Gnerre, l’organizzatore e pilota del trofeo – un nuovo punto di riferimento per gli amanti della categoria. Più circuiti si hanno a disposizione, più ne guadagna il movimento. Per quanto riguarda il trofeo, continua l’ascesa straordinaria di iscritti nelle classi riservate alle Pit Bike. Quest’anno siamo ancora più attenti nell’ascoltare le loro richieste e nel dare le giuste risposte. Come pilota sarà bello confrontarsi di nuovo con Cafiero, e mi auguro che faccia parte della partita anche il marziano Gennaro Lettini”.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©