Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Ag. Bovo: "Napoli? Si può trattare"


Ag. Bovo: 'Napoli? Si può trattare'
06/07/2011, 14:07

A Radio Crc è intervenuto Franco Zavaglia, procuratore tra gli altri di Aquilani e Bovo:
“Bovo al Napoli? Non dipende da me, ma dallo staff tecnico del Napoli. La società azzurra dovrà mettersi d’accordo col Palermo che è titolare del cartellino. Bovo è un calciatore di classe, ha esperienza in campo internazionale e lo ritengo uno dei migliori difensori in Italia. Poi è un calciatore giovane e può ancora migliorare e ha sempre giocato nella difesa a tre. A Palermo si è adattato nella difesa a quattro, ma ha sempre giocato in una difesa a tre. Dovesse arrivare un’offerta del Napoli per Bovo? E’ inutile fare delle ipotesi, ma se ci fosse questa possibilità, non avremo problemi a parlarne. Bovo è uno di quei calciatori che sui calci piazzati assicura 4-5 gol a stagione ed è un regista difensivo che tutte le squadre che lottano per i vertici del campionato dovrebbero avere. La situazione di Aquilani? Alberto è già in preparazione al Liverpool. È ritornato nella società di appartenenza, poi se qualche società italiana volesse usufruire dei suoi servizi, basterebbe chiamare il Liverpool. Ho in procura parecchi giovani, ma il Italia è sempre difficile far emergere questi talenti. Credo che l’anno prossimo sarà l’anno della
rivelazione di Mazzarani, sono certo che in futuro se ne sentirà parlare”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©