Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA ANELLUCCI

Ag. Cavani: "Grazie City, ma Edi resta a Napoli"


Ag. Cavani: 'Grazie City, ma Edi resta a Napoli'
17/11/2011, 14:11

A Radio Crc è intervenuto Claudio Anellucci, procuratore di Cavani:

“Al di là del calcio, intrattengo rapporti cordiali con tutti. Il bello del mio lavoro è conoscere tanta gente. Cavani non è stanco pur avendo giocato con la Nazionale uruguaiana. In ritiro ho visto un bel gruppo e mi è piaciuto vedere Edi in quelle condizioni pur non mettendo a segno un gol perché ha giocato con molta intensità. Contro l’Italia ho visto un Matador aggressivo, l’ho visto molto bene in campo. Contro la Lazio ci possiamo aspettare un grandissimo Cavani. L’augurio è che possa mettere a segno altre tre reti alla Lazio. Credo però che la partita sarà diversa rispetto a quella dell’anno scorso e che si giocherà molto più sulla forza mentale più che su quella fisica perché dopo tre giorni, il Napoli giocherà la partita della vita contro il Manchester City. Se ho chiesto la procura a Chiellini dopo Italia-Uguruay? Preferisco non esprimermi… Sono felice che il Manchester City consideri Cavani secondo solo ad Ibrahimovic, è per me e per il Napoli motivo di orgoglio, ma con il City non c’è nulla”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©