Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Intanto si prova a soffiare Verratti alla Juve

Ag. Gamberini: "West Ham e Bayer su di lui. Il Napoli..."


.

Ag. Gamberini: 'West Ham e Bayer su di lui. Il Napoli...'
22/06/2012, 11:06

Bigon prova a fare lo smacco alla Juventus, e vuole soffiare Marco Verratti alla Vecchia Signora. La società bianconera sembrava aver chiuso per il gioiellino del Pescara, ma nelle ultime ore gli azzurri sembrano essersi inseriti di prepotenza. Il controsorpasso è tutto nei soldi. De Laurentiis sarebbe disposto a metterli cash, per un talento che tra qualche anno varrà sicuramente fior di quattrini. La Juve, invece, prova a giocare di contropartite.

DIFESA - Intanto, sul fronte difesa, oggi si deciderà molto della sorte di Alessandro Gamberini. Nel pomeriggio un primo incontro tra la Fiorentina e l’agente del calciatore. Proprio il suo procuratore, Francesco Romano , in esclusiva per Julie Italia ha parlato del futuro del centrale difensivo: “Oggi facciamo solo il punto della situazione, e poi rimanderemo tutto a dopo le comproprietà. Alessandro ha comunque un altro anno di contratto con la Fiorentina, e la sua priorità resta la maglia viola”. Eppure la società toscana non sembra voler trattenere il giocatore: “Vedremo e discuteremo – spiega Romano – Anche perché le offerte non sono mancate fino ad ora”. Un riferimento al Napoli? “Dico la verità, io al momento il Napoli non l’ho sentito. Ma il giocatore è una proprietà della società, ed è con loro che bisogna parlare ( e quindi non è escluso che Bigon abbia parlato direttamente con Pradè, ndr). Posso dire chi ha chiesto direttamente a me di Alessandro, ma non sono società italiane”. Per Gamberini i primi sondaggi arrivano, dunque, dall’estero. In particolare Germania ed Inghilterra: “al momento – conferma Romano – West Ham e Bayer Leverkusen hanno fatto un sondaggio per il giocatore. Ma, come detto, è una proprietà della società viola, e quindi io li ho rimandati alla Fiorentina”. Discorso chiuso. Il giocatore parte se la società toscana vuole privarsene. E chi vuole acquistare, oggi, sa a chi dover chiedere.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©