Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Ag. Gargano: "Lazio destinazione gradita"


Ag. Gargano: 'Lazio destinazione gradita'
28/06/2011, 15:06

 La Lazio su Gargano, parole che arrivano dall’Uruguay. Il mediano del Napoli è in ritiro con la Celeste insieme a Mulsera e in Sudamerica si fanno congetture sul suo futuro. L'arrivo di Inler, imminente all'ombra del Vesuvio, costringe Gargano a guardarsi intorno e, perchè no, ad immaginare il suo futuro altrove. La redazione de Lalaziosiamonoi.it, per saperne di più ha contattato in esclusiva il suo manager Vincenzo d’Ippolito: “Attualmente su Walter ci sono due squadre estere (Villareal e Bayer Leverkusen, ndr) che mi hanno chiesto informazioni direttamente, ma non la Lazio. So che a Reja piace molto il ragazzo, ogni tanto si sentono telefonicamente e a Napoli nessuno è incedibile ormai”. In Uruguay si parla di un possibile scambio proprio tra il regista del Napoli e Sergio Floccari, la dirigenza partenopea è a caccia di un attaccante per la Champions e i rapporti tra l’uruguayano e Mazzarri non sembrano più idilliaci: “Non so le intenzioni del Napoli, ma tutto può essere. Se c’è qualcosa per il momento è solo un’idea, comunque quella biancoceleste sarebbe una piazza molto gradita al giocatore”. La situazione contrattuale di Gargano in azzurro è stabile e definita, anche se lo scambio potrebbe essere vantaggioso per entrambe le squadre, una alla ricerca dell’alter ego di Cavani, l’altra di cedere una punta per liberare una casella già prenotata da Djibril Cissè: “Gargano a Napoli ha un contratto fino al 2015, per il momento il suo futuro è lì, ma sappiamo il mercato com’è, da qui alla fine tutto può succedere”

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©