Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Ag. Giaccherini: "L'ho proposto a Bigon"


Ag. Giaccherini: 'L'ho proposto a Bigon'
18/04/2011, 13:04

A Radio Crc è intervenuto Fulvio Valcareggi, procuratore di Giaccherini:
“Conosco Mazzarri da anni, è una persona preparatissima, vive di stress, di applicazione, è un uomo che la partita la studia in maniera forsennata, non lascia nulla al caso. Ha molte idee, non ha paura di niente e ieri Lavezzi, Hamsik e Cavani hanno avuto una giornataccia e per questo è andato tutto storto. È una sconfitta non attesa e dovuta solo alla giornata no degli attaccanti. Il problema è stata la latitanza dei tre lì davanti che potevano portare il Napoli allo scudetto. C’è una differenza sostanziale tra Giaccherini che verticalizza e va sempre nella porta, e Mascara che invece gioca in orizzontale. Giaccherini è un trionfo per un allenatore come Mazzarri che premia sempre la tattica, e con la duttilità di Giaccherini. Ho sentito Bigon e gli ho proposto il mio assistito, lo ho informato su alcune modalità, Bigon ha preso nota e lo ha messo nel suo ventaglio di giocatori. Giaccherini quello che faceva in C lo fa in serie A ed è pronto anche per una piazza importante come Napoli. Ha corsa, intelligenza, molta qualità ed è quindi pronto per ogni squadra. Conosco il pubblico di Napoli, so che è già strafelice per ciò che la squadra ha dato e per ciò che Mazzarri, De Laurentiis e Bigon hanno dato. Il loro lavoro è apprezzato molto dal pubblico partenopeo, e gli applausi sono frutto della riconoscenza dei sostenitori partenopei”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©